Now Reading
Depilazione definitiva: da provare oppure no?
Dark Light

Depilazione definitiva: da provare oppure no?

Ah i peli! La depilazione è un argomento sempre super discusso e da Glowria vogliamo, proprio come dei nostri capelli, sentirci libere di farne ciò che vogliamo! Tuttavia, per coloro che si sentono meglio senza, la depilazione definitiva può essere un’opzione. Ti interessa? Ti diremo tutto di questa pratica! 

La depilazione è la soluzione che fa per te? 

I peli non fanno per te? Pensi che vadano bene per le altre persone, ma che non hanno niente a che fare con te? Allora la depilazione definitica può essere una buona soluzione. 

Esistono, infatti, due metodi che possono distruggere (in modo permanente) il bulbo responsabile della crescita dei peli in poche sedute. Bye bye ricrescita spinosa, ciuffo che sporge dal bikini e sopracciglia alla Frida Khalo, i tuoi peli spariranno e questa volta per sempre!

Depilazione laser o luce pulsata? 

Queste sono le due pratiche più note ma sono comunque molto diverse tra di loro. 

Buono a sapersi: la depilazione laser è definitiva mentre la depilazione a luce pulsata è semipermanente. Infatti, quest’ultima impedisce la ricrescita dei peli in modo permanente ma solo per pochi anni, poi sarà necessario effettuare periodici ritocchi.

Una differenza che giustifica il prezzo dell’epilazione laser, spesso il doppio più costosa. 

L’epilazione laser viene eseguita in centri medici o presso dermatologi, a differenza della depilazione a luce pulsata che può essere eseguita in un salone di bellezza.

Per quanto riguarda il budget, ci si può aspettare di spendere circa 2000 euro per la depilazione laser su gambe, zona bikini e ascelle. Cinque o sei sessioni per zona sono sufficienti per questo metodo. Da prenotare ogni 5 settimane. 

Per la depilazione a luce pulsata, invece, il prezzo si dimezza ma spesso occorrono circa dieci sedute per un risultato … senza peli! 

E la depilazione permanente a casa? 

Da qualche anno si assiste all’arrivo dei cosiddetti dispositivi per la depilazione permanente da utilizzare a casa (ecco una nuova attività per il prossimo lookdown). Per diverse centinaia di euro, promettono di non far ricrescere i peli, senza passare per centri medici o dal dermatologo, e in un tempo record di poche settimane (come il Lumea Prestige di Philips). Ma attenzione, è importante stare attenti a questo tipo di prodotti, soprattutto perché l’efficacia può variare da un brand all’altro. Per essere 100% sicuri, raccomandiamo l’opzione “Mi faccio rimuovere i peli da un professionista”.

Leggi anche
armocromia

O la va o la spacca

Sebbene la depilazione definitiva sia formidabile nella guerra contro i peli, non è priva di vincoli. Se la tua pelle è molto sensibile e/o irritata, l’epilazione permanente non è la soluzione migliore, e se i tuoi peli sono molto chiari, può risultare inefficace (la macchina non sarà in grado di colpire i peli per mancanza di visibilità). Infine, evita di esporti al sole subito dopo una sessione e segui attentamente le raccomandazioni del medico. 

E poi, niente più peli? “Never say never” direbbe Justin Bieber! Sfortunatamente, le donne non sono immuni ai cambiamenti ormonali, quindi è possibile che nonostante la rimozione permanente dei peli, alcuni peli riappariranno nel corso della tua vita. 

Un’ultima parola sui peli: 

Che ti piacciano o no, è essenziale accettarli e ancor di più sugli altri. Ogni donna deve disporre del proprio corpo come meglio crede, quindi un big up sia per i pelosi che per i depilati!

Articolo scritto da Léa Dupuis

Scorri verso l'alto